Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 993

Assalto di notte a una trattoria in provincia di Lodi, il proprietario uccide un ladro a fucilate. Salvini: "Sto con lui. Il parlamento approvi subito la nostra legge sulla legittima difesa"

  • Scritto da 
  • Pubblicato in Attualita
L'Osteria dei Amis in cui si è verificata la tentata rapina finita tragicamente con l'uccisione di uno dei malviventi ilComizio.it L'Osteria dei Amis in cui si è verificata la tentata rapina finita tragicamente con l'uccisione di uno dei malviventi

Il titolare dell'Osteria dei Amis di Casaletto Lodigiano, il 67enne Mario Cattaneo, è stato svegliato dall'allarme del locale che si trova sotto la sua abitazione. Una volta sceso a controllare si è trovato davanti almeno tre uomini e ha perso il suo fucile da caccia. Nella colluttazione coi malviventi è partito uno sparo che ha ferito uno di loro, abbandonato poi dai complici durante la fuga. Il suo corpo senza vita è stato ritrovato a circa 200 metri dal ristorante. Il Comune: "Vicini alla famiglia di Cattaneo". Salvini: "Sto con chi si difende. Che il parlamento approvi subito la proposta della Lega sulla legittima difesa, sempre e comunque"


Un assalto a notte fonda da parte di una banda di malviventi in un ristorante in provincia di Lodi ha causato la morte di uno dei banditi, trascinato via e poi abbandonato successivamente dai complici in fuga. Il fatto è accaduto intorno alle 3 e mezza all'Osteria dei Amis a Casaletto Lodigiano, nella frazione di Gugnano. Secondo le prime ricostruzioni, sarebbe stato il proprietario a sparare e ad uccidere il ladro. Sul caso indagano i carabinieri.

Dalle prime ricostruzioni sembra che nonostante l'allarme i ladri , almeno tre, non si siano fermati, provocando la reazione del titolare, Mario Cattaneo, che vive sopra al ristorante assieme alla sua famiglia e ai genitori. Per difendersi avrebbe preso un fucile da caccia. Da una colluttazione e una sparatoria sarebbe partito un colpo che ha colpito uno dei banditi, ferendolo a morte. Il corpo è stato ritrovato a circa 200 metri dall'osteria. Per il titolare, ascoltato dai carabinieri, escoriazioni curate all'ospedale.

 Il ristoratore all'Adnkronos: "Non si sono fermati davanti a nulla" - ''Paura? Sì, tanta. Tantissima''. Mario Cattaneo, proprietario del ristorante di Casaletto Lodigiano assaltato nella notte dai banditi è ancora sotto shock. ''Mi ha svegliato l'allarme - racconta all'AdnKronos - sono andato a vedere e me li sono trovati di fronte''. Attimi di panico difficili da gestire ''non posso dire molto - spiega - ci sono ancora colloqui con i carabinieri, stanno facendo rilievi e cercando di capire bene la dinamica, fortunatamente siamo riusciti a difenderci''. (Fonte: Adnkronos)

Il Comune: "Vicini ai ristoratori". Nella vicenda interviene anche l'amministrazione comunale di Casaletto Lodigiano che annuncia l'intenzione di "essere al fianco di Mario e Luca e delle loro famiglie". Lo afferma in una nota il Comune di cui è sindaco Giorgio Marazzina "in seguito ai tragici eventi che hanno sconvolto la nostra piccola comunità e ancor prima la famiglia di Mario e Luca". In questo "drammatico momento" rappresentato dall'uccisione di un ladro nel ristorante di cui sono titolari Mario Cattaneo e i suoi familiari, "diamo loro la nostra piena solidarietà e la vicinanza di tutta la nostra gente".

Salvini: "Subito legge su legittima difesa". "Lodi, sorprende nella notte dei ladri nel suo ristorante, durante l'aggressione il 67enne spara un colpo di fucile e uccide un rapinatore. Che il parlamento approvi subito la proposta della Lega sulla legittima difesa, sempre e comunque. Un morto è sempre una brutta notizia, ma se invece di rubare fosse andato a lavorare, quel tizio oggi sarebbe vivo. Io sto con il ristoratore, io sto con chi si difende!". Lo ha scritto su Facebook il leader leghista Matteo Salvini.

Ultima modifica ilVenerdì, 10 Marzo 2017 16:45

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

-2°C

Milano

Clear

Humidity: 39%

Wind: 9.66 km/h

  • 03 Jan 2019 3°C -3°C
  • 04 Jan 2019 2°C -6°C