Log in
updated 4:39 PM UTC, Sep 29, 2020

Berlusconi: "Io, con una carica virale record, combatto per uscire dall'inferno"

In evidenza Berlusconi: "Io, con una carica virale record, combatto per uscire dall'inferno"

"La permanenza in ospedale del presidente Berlusconi prosegue ed è caratterizzata da un quadro clinico generale confortante." Questo è quanto riporta l'ultimo bollettino medico diramato dal Professor Zangrillo che segue da vicino l'evoluzione dell'infezione da Covid-19.


Il leader di Forza Italia telefona ai senatori, cita Platone e promette di partecipare alla campagna elettorale, le sue parole sono "dobbiamo convincere gli indecisi e superare un governo inadeguato"

"Berlusconi è tornato". Lo ha annunciato la senatrice Licia Ronzulli (45 anni), coordinatrice di Forza Italia. A dimostrarlo, l'ex presidente del Consiglio dalla sua camera al San Raffaele, chiama a sorpresa, al quinto giorno del suo ricovero per Covid-19 con principio di polmonite bilaterale, una convention di deputati del suo partito, per assicurarli che sta migliorando e per incoraggiarli in vista delle elezioni regionali del 20. “Nonostante la carica virale record. Mi sto riprendendo", ha detto loro Silvio Berlusconi, che compirà 84 anni a fine mese. 

"Sto lottando per uscire da questa malattia infernale, è molto brutto", ha aggiunto. Qui a San Raffaele hanno fatto migliaia di test e io ero tra i primi cinque per carica virale del virus. Sto facendo la mia parte e spero davvero di poter condurre di nuovo la nostra consueta battaglia, soprattutto per le aziende, per il lavoro, contro la pressione fiscale e burocratica..." ha aggiunto.

Successivamente, l'ex presidente del Consiglio è intervenuto a una riunione dei candidati di Forza Italia, in Valle D'Aosta, cercando di sdrammatizzare sul suo stato di salute: “Tra i test effettuati, il numero uno per carica virale era il mio; questa è la conferma che sono il numero uno… ".

Ai membri del suo partito ha espresso il timore che gli elettori non si rechino alle urne: “Chi non voterà è colpevole. Ecco perché conviene ricordare a tutti gli indecisi un monito di Platone che diceva a chi non voleva votare per il governo di Atene: Chi non voterà merita un governo di persone pericolosamente incapaci o irresponsabili. Voglio fare campagna elettorale nell'ultima settimana", ha proseguito, "perché temo l'astensione"

Il suo medico personale, il professor Alberto Zangrillo, responsabile della terapia intensiva e del servizio cardiovascolare dell'Ospedale San Raffaele, ha definito il quadro clinico di Silvio Berlusconi in "costante e favorevole evoluzione", sottolineando che "tutti i parametri clinici sono rassicuranti".

Berlusconi inoltre ricorda che "Il Covid è una malattia insidiosa e infernale" e quando è stato ricoverato si è fatto carico di quello che hanno passato i pazienti nella prima ondata di pandemia, "ho sempre creduto a quanto sia grave questa tragedia e a quanto dolore sta causando a molte famiglie".

Ultima modifica ilSabato, 12 Settembre 2020 11:54

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.