Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 993

Cara Milano, quanto ci costi! Multe e tariffe, il Comune fa cassa e si frega le mani pensando ai prossimi aumenti

Area B a Milano, la giunta Sala conta di incassare un milione e 800mila euro dalle multe. Raddoppiano le entrate per la sosta e per l'aumento dei passeggeri sui mezzi pubblici. E a luglio il biglietto sale da 1,5 a 2 euro. Il Bilancio di previsione illustrato in commissione da Marco Granelli, assessore alla Mobilità


"Da qui a dicembre Area B porterà nelle casse del Comune 1,85 milioni di euro. Questo l’ammontare delle multe che la Giunta di Palazzo Marino prevede siano comminate solo nel 2019, un importo inserito nel Bilancio di previsione relativo proprio all’anno in corso, presentato ieri in commissione da Marco Granelli, assessore comunale alla Mobilità". E' quanto si legge oggi sul Giorno in un articolo firmato da Giambattista Anastasio.

"Ogni trasgressione alle regole della zona a basse emissioni entrata in vigore lo scorso 25 febbraio - continua il pezzo - comporta una sanzione da 80 euro. Tradotto: il Comune prevede quindi di staccare poco più di 23mila verbali. Previsioni, come detto. Un importo non eccezionale, quello appena riferito, ed il motivo è presto detto: in questa prima fase solo 16 varchi di ingresso in Area B, sui 186 totali, sono dotati di telecamere. E per il primo anno di validità del provvedimento chiunque può contare su 50 giorni di libera circolazione. Due fattori che vanno ad ammorbidire l’impatto della zona anti-diesel e, quindi, a limitare il numero di multe. Almeno per il primo anno. Almeno fino a dicembre, quando si dovranno contare altri 78 varchi dotati di telecamere in aggiunta ai 16 di partenza. Quanto all’altra zona a traffico limitato, Area C, il Comune conta di incassare, tra tagliandi e sanzioni, 31,5 milioni di euro, un dato in linea con quello del Bilancio d’assestamento del 2018. Aumentano invece i proventi della sosta su strada. Anzi, raddoppiano: per il 2019 il Comune prevede di incassare dalle strisce blu 6 milioni di euro, sulla scia dei 5,8 milioni di euro incassati nel 2018 a dispetto di una previsione iniziale di soli 3 milioni.

Dato tutt’altro che secondario, - prosegue l'articolo del Giorno - è quello relativo agli introiti generati dalla vendita di biglietti e abbonamenti del trasporto pubblico locale. Per il 2019 il Comune ha messo in conto di ottenere dalla vendita dei titoli di viaggio 409 milioni di euro. Previsioni che non tengono ancora in considerazione l’aumento del biglietto singolo da 1,5 a 2 euro previsto a partire da luglio, salvo altre sorprese. Nel Bilancio di previsione del 2018, la somma attesa da tagliandi e abbonamenti Atm era stata indicata, invece, a 391 milioni di euro. Nel mezzo c’è stato, però, il riscontro del Bilancio d’assestamento del 2018: l’anno scorso dai titoli Atm si è incassato 401 milioni di euro, quindi 10 milioni in più del previsto. Da qui le stime ulteriormente positive per il 2019. Due i fattori che hanno generato questo aumento: «Nel 2018 i passeggeri dei mezzi pubblici sono aumentati del 6,4% e le multe comminate a chi è stato sorpreso a viaggiare senza biglietto sono aumentate del 30%: da qui il dato in crescendo» spiega Granelli. Lo stesso assessore anticipa che anche nei primi due mesi dell’anno in corso si riscontra un aumento, ulteriore, di passeggeri su metropolitane, tram e autobus, un aumento nell’ordine del 6%. E che «il Bilancio di previsione del 2019 prevede anche 4 milioni di euro per finanziare gli studi di fattibilità dei prolungamenti delle metropolitane nell’hinterland». Il gap tra le entrate del trasporto pubblico (689 milioni di euro) e le spese (825 milioni) è di 136 milioni".

 

 

Attentato a New York, quattro persone ferite: arrestato l'attentatore. Il video dell'esplosione - LIVE

Torna la Paura del terrorismo in America. Fermato un bengalese di 27 anni che indossava in giubotto esplosivo. La deflagrazione alla stazione dei bus Port Authority, la più grande degli Stati Uniti. Evacuate le linee della metropolitana A, C e E - (VIDEO)


Allarme a New York per un'esplosione avvenuta al terminal degli autobus di Port Authority vicino a Times Square. Fonti della polizia, scrive il sito di Abc news, riferiscono che un ordigno artigianale, un tubo bomba, è esploso in un sottopassaggio sotto il terminal degli autobus. Quattro persone, compreso l'attentatore, sono rimaste lievemente ferite. In relazione all'episodio è stato fermato un sospetto, un 27enne di origine bengalese, identificato come Akayed Ullah.

Il New York Post, che cita fonti di polizia, scrive che il mancato attentatore suicida è un 27enne originario del Bangladesh che viveva a Brooklyn. Il giovane sarebbe stato ispirato dall'Isis. Il 27enne, che aveva nascosto il tubo bomba lungo circa 13 centimetri sotto la giacca, nella parte destra, ha fatto detonare parzialmente l'ordigno mentre si trovava nel sottopassaggio. L'uomo, che viveva a New York da sette anni, è stato fermato ed è rimasto lievemente ferito.

Dell'accaduto è stato informato il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, secondo quanto riferito dalla portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders. "La polizia sta rispondendo a notizie di un'esplosione di origine ignota tra la 42ma Strada e l'ottava Avenue", ha twittato il Dipartimento di polizia di New York, precisando che le linee A, C ed E della metropolitana sono state evacuate". Sul posto presenti anche artificieri e vigili del fuoco, secondo quanto riferisce il New York Post.

Port Authority è il maggior terminal di autobus degli Stati Uniti, con un traffico di oltre 65 milioni di passeggeri all'anno.

(Fonte: Adnkronos)

 

(ultima ora ×primo piano evidenza ×video ×il comizio ×ilcomizioit ×attentato new york ×bomba esplosione ×manhattan ×port Authority ×bus ×autobus ×attentatore ×bengalese ×Akayed Ullah ×terrorismo ×islam ×islamico ×islamic ×New York, esplosione a fermata degli autobus di Manhattan×New York, attentato a Manhattan: esplosione alla stazione dei bus ×Risultati di ricerca Notizie principali New York, esplosione a fermata degli autobus di Manhattan Corrier New York, esplosione in stazione bus Manhattan ×Attacco terroristico a New York «ispirato dall'Isis», dove un uomo che aveva addosso un tubo-bomba ha provocato quattro feriti, compreso l'attentatore, nessuno dei quali sarebbe in pericolo di vita. Il fatto è avvenuto a New York nell'area di Port Authority, la stazione centrale dei bus di Manhattan,×Attentato a New York, esplosione a Manhattan, quattro feriti. Arrestato un uomo originario del Bangladesh. Tre linee di metropolitana sono state evacuate - la A, la C e la E. Un ordigno artigianale è esploso, forse inavvertitamente, ferendo in modo grave la persona che lo stava trasportando ×"E' stato un tentato attacco terroristico". Lo afferma il sindaco di New York, Bill de Blasio. "Non c'è nessun'altra minaccia in questo momento nella città di New York", ha aggiunto. "Questa e' New York, la nostra realta', quella con cui dobbiamo fare i conti×Attentato a New York, le immagini dell'esplosione hanno fatto il giro del mondo×Per il sindaco Bill de Blasio "è stato un tentato attentato terroristico". Il governatore dello stato di New York, Andrew Cuomo, ha commentato: "Questa è New York, la nostra realtà, quella con cui dobbiamo fare i conti. Siamo un obiettivo internazionale". "Dobbiamo andare avanti tutti insieme×Torna l'incubo terrorismo a New York. Lunedì mattina, intorno alle 7.45 ora locale (le 13.45 italiane) si è verificata un'esplosione in un tunnel a Port Authority, la stazione centrale dei bus del quartiere Manhattan, tra la 42esima e l'ottava strada, nei pressi di Times Square×Panico in centro a New York per un fallito attentato terroristico avvenuto stamani in piena Manhattan, all'angolo tra la 42esima strada e l'ottava avenue (un isolato da Times Square), dove si trova il bus terminal della Port Authority da cui transitano ogni giorno 230mila persone×l'ex capo della polizia di New York, Bill Bratton, in un'intervista a Msnbc. Sia il fermato, sia un'altra persona rimasta ferita, non sono in pericolo di vita. La persona fermata dalla polizia per l'esplosione a New York sarebbe un uomo sui 20 anni che vive a Brooklyn, nell'area di Flatbush. Lo riportano i media locali×Panico in centro a New York per un fallito attentato terroristico avvenuto stamani in piena Manhattan, all'angolo tra la 42esima strada e l'ottava avenue (un isolato da Times Square), dove si trova il bus terminal della Port Authority da cui transitano ogni giorno 230mila persone×Le stazioni della metro A, C ed E della metro di New York sono state evacuate. C'è stata un'esplosione a Port Authority.)

 

  • Pubblicato in Esteri

Lombardia e trasporto pubblico locale, l'assessore Sorte sferza la Provincia di Monza e Brianza: "Rispetti gli accordi e mantenga gli impegni come abbiamo fatto noi"

IlComizio.it, dopo aver raccolto le preoccupazioni di tanti cittadini, soprattutto pendolari, sui possibili tagli di linee di autobus che collegano Comuni importanti, è andato a sentire l'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità che spiega lo sforzo della giunta Maroni sulla questione e richiama alle proprie responsabilità l'Ente amministrato dal centrosinistra - (VIDEO)

Sottoscrivi questo feed RSS

FEED RSS

-2°C

Milano

Clear

Humidity: 39%

Wind: 9.66 km/h

  • 03 Jan 2019 3°C -3°C
  • 04 Jan 2019 2°C -6°C