Logo
Stampa questa pagina

Le casalinghe, manager della casa: ecco che cosa chiedono

La nostra intervista a Camilla Occhionorelli, segretario generale del Movimento Italiano Casalinghe (Moica): "Su di noi si dicono tante sciocchezze, ma la famiglia è come un'azienda, quindi dovrebbe esserci la possibilità di dedurne i costi. Con i conseguenti risparmi le donne potrebbero avere una piccola rendita pensionistica che pagherebbero volontariamente. C'è poi il tema della pensione di reversibilità. Non vogliamo soldi, uno 'stipendio' per cui lo Stato non avrebbe i fondi, ma soltanto iniziative e misure a tutela del nostro ruolo che è molto importante nella società, pensiamo alla cura degli anziani e dei disabili e all'educazione dei ragazzi per la quale manca sempre il tempo"

Video

Video ilComizio.it
Video ilComizio.it ilComizio.it
Copyrights By ilcomizio Web