Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 993

Log in
updated 12:39 PM UTC, May 29, 2020

Un'altra donna uccisa a Milano, Majorino: "Dobbiamo fare ancora di più"

  • Scritto da 
  • Pubblicato in Politica
In evidenza Pierfrancesco Majorino, assessore alle Politiche sociali del Comune di Milano Pierfrancesco Majorino, assessore alle Politiche sociali del Comune di Milano

L'assessore alle Politiche sociali della giunta Sala ricorda l'impegno dell'amministrazione per contrastare la violenza di genere ma dice: "Non dobbiamo accontentarci di quanto abbiamo fatto. I femminicidi sono solo la punta atroce dell'iceberg"


"Di fronte all'ennesimo e atroce episodio di violenza che ha portato ad un'altra donna uccisa dal marito non possiamo che esprimere cordoglio e rabbia. Ed anche la consapevolezza di dover fare tutti ancora di più. Non vogliamo infatti accontentarci di aver più che quadruplicato in questi anni le risorse, passate da 389 mila euro nel 2011 a 1,6 milioni di euro quest’anno a sostegno dei centri antiviolenza. Crediamo di dover intensificare ulteriormente le attività e le iniziative affinché le ragazze e le donne milanesi non si sentano sole. Ci sono infatti operatrici, operatori e luoghi a cui potersi rivolgere per rifiutare la logica dell’abuso, dei maltrattamenti e della sopraffazione. I femminicidi sono solo la punta atroce dell'iceberg". Questo l’appello dell’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino.

Ultima modifica ilLunedì, 16 Gennaio 2017 19:25

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.